C.A.I. Foggia 2017

 

 


     

Domenica 11 febbraio 2018 - “Cima di Summo ‐ M.te Titolone” Parco Nazionale del Gargano (Bosco di Manfredonia)

 

Appuntamento:  presso il bar “Caffè dell’Alba” ore 8:00 – partenza ore 8:15  
 
Come raggiungere il luogo di inizio percorso:
da Foggia prenderemo la SS89 per raggiungere San Giovanni Rotondo, da lì proseguiremo per la SS272 per Monte Sant'Angelo fino al bivio per Cagnano Varano (SP43). Dopo aver percorso circa 8 chilometri, parchegger
 
 
Direttori: CONVERSANO Nicola cell. 320.4814343 - GUIDA Ester ASE CAI Foggia cell. 346.1769210
 
Descrizione percorso
Nella porzione di territorio compresa tra Monte Sant’Angelo, Carpino e l’alveo di Sant’Egidio vegetano interessanti complessi boschivi, con latifoglie e sottobosco di sempreverdi, itinerario montano molto caratteristico e suggestivo all’interno di un bosco secolare ad alto fusto, dominati dal Cerro e dal Faggio, che rappresentano la porzione meridionale dell’antico Nemus Garganicus. I toponimi attuali inquadrano tali boschi con i nomi di bosco Quarto e bosco di Manfredonia. Durante il percorso si potrà godere della varietà della flora presente, dei suoi profumi e dei suoi colori. L’escursione si svolgerà all'interno di bosco Manfredonia e bosco Quarto. Percorreremo inizialmente un sentiero non segnato attraverso il quale raggiungeremo, con una graduale salita, Cima di Summo (887 m) da dove godremo di un ampio panorama sul Golfo di Manfredonia. Proseguiremo il cammino fino a raggiungere il pianoro di Monte Titolone (828 m). Da lì scenderemo a valle per un ripido pendio fino ad arrivare in località Santa Maria dove troveremo un cutino naturale. Continueremo per un comodo sentiero nel bosco fino a raggiungere una strada sterrata che ci riporterà verso il punto di partenza.
 
Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche anche se è richiesta una discreta preparazione fisica; in ogni caso gli accompagnatori per la loro responsabilità si riservano di escludere dall’escursione i partecipanti non adeguatamente attrezzati e allenati, che potrebbero creare problemi a se stessi e agli altri.
Costo di partecipazione: per i Soci CAI nessuno, per i non soci €. 6,00 per l’assicurazione obbligatoria.
Scheda Tecnica
Difficoltà: E
Quota max: : 887 metri (Cima di Summo)
Dislivello: 400 mt.
Lunghezza: 12 Km. ad anello
Durata: 5 h (escluso soste)
Acqua: 1 litro almeno non è possibile rifornirsi lungo il percorso.
Attrezzatura consigliata: Scarponcini da trekking (obbligatori), abbigliamento a strati da montagna, giacca a vento, bastoncini da trekking (consigliati
Colazione: a sacco
Mezzi di trasporto : auto proprie
Distanza luogo escursione da Foggia: c.a. 50 km.
Tempo di percorrenza: 1 da Foggia
Download scheda:
 
Cartografia