Seguici su:
1
 
jQuery Easy Slides v1.1 - Possibly the easiest to use jQuery plugin for making slideshows
CSS DropDown Menu  
News ed eventi
   
Servizi Sito
 
  11

11

11

11

1

1

1

11

11

11

11

11

11
a
Nifty Corners: Javascript and CSS rounded corners

Escursioni

6 settembre 2015
 

"di trabucco in trabucco"

Parco Nazionale del Gargano : Vieste Peschici
     
 

Carissime socie, carissimi soci, mi auguro che l'estate più calda da molti anni a questa parte sia trascorsa serena e ricca di nuove esperienze.

Nel riprendere le nostre attività ufficiali penso che dobbiamo riflettere insieme sul caldo elevato che abbiamo sofferto e che è legato ai cambiamenti climatici che stanno avvenendo in tutto il pianeta.
Il CAI nazionale, insieme alle altre Associazioni ambientaliste e ai Club Alpini internazionali si sta impegnando per un accordo globale che riduca le emissioni di CO2 e gas serra, i maggiori responsabili del surriscaldamento del pianeta. Penso che la ricerca di de-carbonizzare e ridurre l'uso continuo di veicoli a motori a combustione, nella produzione di merci come nella mobilità, sia più che opportuno ma non sufficiente. La lotta ai cambiamenti climatici o è di tutti o è perdente. Ritengo sia necessario che ognuno di noi debba sforzarsi di cambiare stile di vita ricercando una mobilità lenta, un rifiuto del superfluo, una ricerca di autenticità, che l'amore per la natura ci può dare. Riscopriamo le attività tradizionali, un turismo diverso, un nuovo rapporto con la montagna e l'ambiente naturale, penso ai Monti Dauni al Gargano, ma anche a vallate bellissime delle Alpi, dell'Abruzzo, del Molise, della Calabria, questo mondo ha una bellezza intrinseca, che va valorizzata e fatta riscoprire, se non lo facciamo noi un mondo intero di tradizioni e saperi rischia di scomparire.
Detto questo Domenica riprendiamo a camminare insieme su un sentiero non difficile, solo un po lungo ma interessante, su uno dei più bei tratti della costa garganica, quella che da Vieste va a Peschici, alla scoperta degli antichi trabucchi, tipiche piattaforme da pesca protese sul mare, caratteristiche della costa garganica, ma anche molisana e abruzzese, tutelati come patrimonio monumentale dal Parco Nazionale del Gargano.Il percorso si snoda in gran parte su spiaggia, ma vi sono anche tratti su scogliera, ove è richiesto buon equilibrio e possono essere d’aiuto i bastoncini da trekking. Il percorso del ritorno è lo stesso dell’andata.Leggere la scheda allegata
 
 
cordiali saluti Ferdinando Lelario (Presidente C.A.I. Foggia)
 
 
 
 
  • SULLE ORME DEI SANNITI

     
    Regio Tratturo CASTEL DI SANGRO - LUCERA dal 22 al 30 agosto dalla Abruzzo alla Puglia attraverso il Molise
     

    consulta www.tratturocoast2coast.org

  • Tesseramento C.A.I. 2015

    Sono aperte le iscrizioni per il tesseramento CAI 2015.

     
     
     
    Per diventare socio C.A.I.:
     
     
     
     
    1. l’interessato può recarsi presso la
    Segreteria CAI di Foggia in via E. Petrone 60
    (tutti i martedì e venerdì dalle ore 20 alle 21) con i seguenti documenti:
    2. modulo di iscrizione; due fototessera; modulo consenso Privacy;
    3. quota d'iscrizione
     

    Tutte le informazioni dettagliate nel menu ISCRIVITI

  • IL NUOVO BIDECALOGO DEL C.A.I.

    Approvato definitvamente dall'Assemblea dei delegati del  25-26 maggio 2013 a Torino, questo documento riassume, in venti punti, le regole che ogni socio CAI si impegna a rispettare in tema di tutela ambientale e di comportamenti etici durante le attività in montagna.

    Il nuovo documento deve essere il punto di riferimento di ogni socio CAI in tema di tutela ambientale e di comportamenti etici durante le attività in montagna, così proprio come indicato nello Scopo della nostra associazione

    Leggi  il "Nuovo Bidecalogo" del C.A.I.

  • Agevolazioni soci C.A.I. Foggia

    Presso la libreria UBIK di Foggia i soci C.A.I. presentando la tessera CAI con il bollino 2015, usufruiscono dello sconto del 10% sugli acquisti di libri.