C.A.I. Foggia 2019

 

 


 

News ed eventi
 

da mercoledì 28 agosto a sabato 31 Altopiano della Sila

Buongiorno a tutti e buone vacanze. 
Per quanto riguarda l'escursione sulla Sila, per poter preparare al meglio l'escursione prevista per l'ultima settimana di agosto, prima di contattare le strutture di accoglienza ecc. vorrei conoscere la vostra disponibilità.
I paletti essenziali sono:
1) tempi: da mercoledì 28 agosto a sabato 31;
2) Tre giorni in mezza pensione 28/29/30 partenza prima mattinata del 28, rientro il 31 in  tarda serata per riposare il primo settembre e poi poter riprendere il lavoro dal 2 settembre;
4) Programma : un Lago al giorno Ampollino, Cecita, Arvo. Viaggio di ritorno per Sibari o per Paestum con visita.
Aspetto segnalazioni e adesioni. No perditempo. Aspetti economici da valutare ma sappiate che saremo intorno a 200 € a persona, tutto compreso. 
Il pullman sarà organizzato se si raggiungono almeno 40 adesioni.
Contattare quanto prima i direttori Giulio Tricarico 340 3723838 – Mimmo Normanno 338 9374673
 
Sabato 27 luglio 2019 SUONI IN QUOTA

Escursione Notturna sul tetto della PUGLIA

.L’appuntamento è c/o il lago Pescara a Biccari (FG) alle ore 20:00 dove ci sarà un parcheggio per le auto:
 Partenza dal lago Pescara alle ore 20:30. Si attraverserà un bosco di imponenti cerri secolari, pieno di lucciole, per giungere a Toppo Pescara, la cima posta a monte del lago, dove si potrà vedere la piana del foggiano e il Gargano. Da qui si raggiungerà la vetta del Monte Cornacchia.
In cima ammireremo il cielo stellato, lontani dall'inquinamento luminoso e dai rumori di città e, in compagnia di un violino, ascolteremo della musica accompagnati da piccoli intervalli spontanei di lettura.
Ore 23:00 si fa ritorno al parcheggio.
 per chi vorrà continuare la serata, l’escursione proseguirà al rifugio Casonetto, unico rifugio del Club Alpino Italiano della Puglia. Qui si cenerà con prodotti locali (con un contributo di € 5) e si farà festa con musica popolare per tutta la notte.
Per chi volesse rimanere a bivaccare, c’è la possibilità di portare e piazzare la propria tenda nei pressi del rifugio in modo libero e gratuito; per chi invece volesse pernottare in rifugio, ci sono 12 letti a disposizione (con uso del sacco a pelo personale) al costo di 10 € come contributo, con assegnazione posti in ordine di prenotazione.

Le adesioni all'escursione vanno date entro venerdì 26 luglio 2019 contattando gli organizzatori: Tonio Mansueto (CAI Foggia) 360831622 - Vito Di Filippo (CAI Gioia) 3484559942.
 
Da sabato 4 a lunedì 12 agosto 2019
SUL LAGO MAGGIORE E DINTORNI
Dal 5 al 12 agosto in un periodo privo di Escursioni diversi soci hanno espresso il desiderio di andare sul Lago Maggiore. Di seguito la scheda con il programma dettagliato della settimana.
Chiediamo con notevole anticipo di aderire all'iniziativa perché altrimenti scadono le opzioni molto favorevoli dell'Albergo e del pullman
 
CAI NEWS - Due tappe foggiane per il ‘Cammina Italia CAI 2019'
 
A tutte le socie/soci docenti impegnate/i nella scuola, che fossero interessati,

comunicazione da parte del CAI nazionale.

Ill Club Alpino Italiano, soggetto accreditato dal Ministero dell’Istruzione per la formazione del personale della scuola, organizza un nuovo corso nazionale di formazione per docenti dal titolo

Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Un racconto di paesaggi, uomini e rocce

che si terrà da giovedì 20 a domenica 23 settembre 2018 a Falcade – Valle del Biois (BL).

Il programma, i cui precisi dettagli potrà trovare nell’allegato file, è rivolto a docenti di Scuola Primaria e di Scuola Secondaria di 1° e 2° grado delle diverse aree disciplinari.
Le iscrizioni dovranno pervenire secondo le modalità indicate nell’allegato programma.

 
Atlante digitale dei cammini d'Italia
Nasce la prima mappatura ufficiale dei cammini d'Italia grazie a un atlante digitale che raccoglierà percorsi e itinerari per una una rete di mobilità slow. Un valido strumento per chi ama muoversi in armonia con il territorio.

Un’attenzione sempre maggiore a un turismo slow, a contatto con il territorio e consapevole è la tendenza che si registra da anni: su questa stessa strada è stato presentato sabato scorso il nuovo atlante digitale dei cammini d’Italia: uno strumento utilissimo grazie al quale sono stati mappati ufficialmente molti dei percorsi lungo tutto lo stivale.

L'App per il soccorso in Montagna

L'applicazione GeoResQ vuole essere un valido aiuto per incrementare la sicurezza delle tue escursioni in montagna e per le richieste di soccorso al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - . Guarda il video e scarica subito l'app sul tuo smartphone! Quanto costa? È gratis per i soci CAI - 24,40€ all'anno per tutti gli altri: www.georesq.it

Il Bidecalogo in 5 minuti di Dario Gasparo (Elaborato vincitore nella sezione video del concorso del Bidecalogo).
 
Il "Bidecalogo" è un documento statutario del CAI di rilevante significato che restituisce a tutti un'attenta e lungimirante riflessione sulla montagna e i suoi valori. Leggi tutto
Arriva il Catasto dei sentieri
Saranno classificati e regolamentati
La Regione mette ordine sui 13 mila chilometri di percorsi montani lombardi. Censimento, segnaletica comune e suddivisione in base alle difficoltà di fruizione.
www.milano.corriere.it
Struttura Operativa Sentieri e Cartografia

La Struttura Operativa Sentieri e Cartografia, nata nel 2015 su decisione del Consiglio Centrale per dare continuità e impulso alle azioni precedentemente portate avanti dai Gruppi di Lavoro Sentieri e Cartografia della CCE, opera in particolare  per quanto riguarda la definizione di standard, indirizzi, linee guida per le attività sentieri a cartografia CAI.

....Leggi tutto
Parco Nazionale del Gargano - Ambienti e Ambienti
Parco del Gargano, nuova vision per il Sud
www.ambienteambienti.com/parco-gargano-nuova-vision-sud/
 
 
Corso Introduzione Alpinismo 2019
Programma colpleto
”Rifugi di Cultura”

Care/i socie e soci, il CAI nazionale ha emesso il nuovo bando per ”Rifugi di Cultura”. Noi sezione di Foggia abbiamo partecipato alle ultime due edizioni e abbiamo vinto. Due anni fa sul tema della transumanza, l’anno scorso sul tema del brigantaggio.

Per l’edizione 2019 chiediamo la partecipazione e il coinvolgimento di quanti più soci e simpatizzanti possibile. Il tema di quest’anno è “RIFUGI DI LETTERATURA”. Le Terre Alte hanno da sempre nell'immaginario collettivo una carica molto forte, sono state e sono protagoniste di narrazioni che ne hanno raccontato la vita e la storia in vari modi (dal racconto dell’impresa alpinistica, alla scrittura di saghe paesane, alla raccolta di testimonianze del passato………..)
L’invito è quello di mettere al centro della riflessione uno o più testi letterari che, con riferimento al nostro ambito provinciale/regionale, abbia raccontato il nostro territorio: romanzi, racconti, poesie, testimonianze di vita, testi teatrali saranno i protagonisti della rassegna del 2019. 
Il programma prevedere due momenti:
-       una “proposta culturale” realizzata attraverso reading, intervento musicale, performance teatrale o altra iniziativa finalizzata a riflettere sul rapporto fra una o più opere letterarie e il contesto territoriale in cui il rifugio insiste;
-       una “proposta enogastronomica” che faccia conoscere le produzioni di qualità del territorio circostante, oltre la tipicità dei prodotti locali.

Il Gruppo Terre Alte selezionerà le proposte pervenute e contribuirà all'organizzazione degli eventi giudicati meritevoli con un finanziamento massimo di 500 euro (spese giustificate e rimborsabili), nonché alla pubblicizzazione degli eventi attraverso stampa sociale, proprio sito, locandine dedicate. 
Nella speranza che quest'anno si abbia la collaborazione di quanti più socie/i possibile, soprattutto quelle/i che lavorano nel mondo della scuola, chiediamo intanto un contributo di idee, suggerimenti che diano corpo alla proposta culturale.
Si acclude il testo del bando di Rifugi di Cultura 2019 e il testo di un altro bando su possibili progetti di ricerca da realizzare insieme al CAI ,
Costituzione Gruppi
28 marzo 2017- alle ore 20.00
presso la sede CAI Foggia
prima riunione di costituzione
Gruppo Escursioni
Gruppo Rifugi
Gruppo Cammini
L’attività di questi tre gruppi permetterà al CAI Foggia di rendere la propria presenza sul territorio di Capitanata sempre più incisiva rispetto agli obiettivi che si è posta. Leggi tutto
CAI Foggia - Primo rifugio del CAI in Puglia

ll rifugio 'Casonetto' affidato al Cai Foggia: "Una struttura accogliente per chi vorra visitare i Monti Dauni". Leggi tutto

Tesseramento C.A.I. Foggia 2019
Si informa che è possibile effettuare il rinnovo per l'anno 2019. Per coloro in regola con il tesseramento 2017 possono provvedere in tal senso entro il 31 marzo 2019: oltre tale data la copertura assicurativa cessa e si riattiverà solo alcuni giorni dopo il rinnovo.
Tutte le informazioni dettagliate nel menu
Agevolazioni Soci C.A.I. Foggia
Presso la libreria UBIK di Foggia i soci C.A.I. presentando la tesseraCAI con il bollino 2015,usufruiscono dello sconto del 10%sugli acquisti di libri.
Il Club Alpino Italiano e ERASMUS Foggia presentano:
 
Macchia-Monte Sant'Angelo escursione sul percorso
SCANNAMOGLIERA
"Caste" il video di Luigi Vetere per il Premio Lupo
I Monti Dauni raccontati dal “Lupo”
Eremi di PULSANO - Monte SantAngelo
Parco Nazionale del Gargano
Alba al Lago SALSO
 
Zone umide di Capitanata
"...si presenta come un paradiso, un luogo che amo definire ancestrale. Qui la natura fa sì che i sensi si risveglino. Con l'olfatto, l'udito, la vista si percepisce la presenza delle popolazioni che abitano questa valle: fischioni, chiurli, martin pescatore, folaghe, gallinelle d'acqua, germani, cormorani..."