Club Alpino Italiano - Sezione di FOGGIA
Home News

ss Menu
club

 

 

 

 

 

 

Club Alpino Italiano - Sezione di FOGGIA

Comunicazioni della Presidente

Cari soci,
venerdì prossimo, 28 gennaio alle 20.00 in sede, faremo un incontro dedicato ai nuovi iscritti; sarà il primo di una serie di incontri che faremo ogni terzo venerdì del mese per affrontare gli argomenti base per una frequentazione delle Terre Alte consapevole e il più possibile sicura e rispettosa dell’ambiente naturale.
Per accedere all’incontro è indispensabile il green pass rafforzato e la mascherina ffp2
Vi aspetto
        Caterina     

 

 

CAI FOGGIA - Tesseramento anno sociale 2022

A partire da martedì 16 novembre, è possibile tesserarsi con la sezione C.A.I. di Foggia per l'anno sociale 2022. 
La sede, ubicata in via Imperiale 50 a Foggia, sarà aperta tutti i martedì e venerdì, non festivi, dalle ore 20 alle ore 21.

Gli incaricati al tesseramento sono i soci:

·         Mario Nuzzolese (telef. 328 0541550)

·         Antonio Fischetti (telef. 340 8646118)

Per dettagli Iscizioni

 

Programma escursionistico 2022

 

Rivedere, recuperare e rilanciare il tracciato escursionistico del Sentiero Italia per collegare, attraverso i suoi oltre 7000 km, tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni. Gli esperti del Club Alpino Italiano, guidati da Corrado Palumbo, sono giunti in questi giorni in Puglia per tracciare la mappa regionale del sentiero. In Puglia la vera montagna si trova in Capitanata con il Monte Cornacchia (1152 mslm) e con il Monte Crispignano (1109 mslm). Il tratto va da Montaguto (Av) ad Accadia (Fg), attraversando il territorio di Panni e scalando la vetta del Crispignano.

A guidare la delegazione, la referente del CAI Foggia, Ester Guida. “Uno spettacolo indescrivibile. Questo sentiero che va da Panni ad Accadia lo abbiamo fortemente voluto per far rientrare anche la Puglia nell’ambito del Sentiero Italia”.

“I Monti Dauni oggi hanno ricevuto l’ennesimo riconoscimento per essere la vera montagna pugliese. Un piacere accompagnare gli amici del CAI Foggia e Corrado Palumbo su uno dei tratti più suggestivi dell’appennino”.

 

 

 

 

Soccorso Alpino e Speleologico - Puglia VII Delegazione - Puglia e Basilica

 
Piazzale Anelli 70013 Castellana Grotte, Puglia

Da oggi 31 marzo, è attivo uno strumento in più per la sicurezza degli escursionisti pugliesi.
Firmato l’accordo tra Soccorso Alpino e Speleologico Puglia e Rete Radio Montana.
La RRM è un’infrastruttura per radiocomunicazioni composta da amatori e professionisti della montagna che aderiscono all’iniziativa, col fine di incrementare la sicurezza reciprocamente.

L’iniziativa non sostituisce i sistemi istituzionali di allertamento degli organi deputati al soccorso tuttavia potrebbe rivelarsi un supporto potenzialmente utile in determinate circostanze.
Gli utenti potranno segnalare, in tempo reale, informazioni che possano contribuire a limitare i fattori di rischio col fine di evitare situazioni di emergenza.

 

A partire da venerdì 11 dicembre, è possibile tesserarsi con la sezione C.A.I. di Foggia per l'anno sociale 2021.
   
  Gli incaricati al tesseramento sono i soci:
  ·   Mario Nuzzolese (telef. 328 0541550)
  ·   Antonio Fischetti (telef. 340 8646118)
   
Tutte le informazioni dettagliate in:
CAI Foggia/Iscrizioni
 

 

CAI Foggia - Il primo rifugio CAI in Puglia
 
Parco Nazionale del Gargano
 
Il rifugio "Casonetto" affidato al CAI Foggia.  
Il CAI e ERASMUS Foggia presentano:
Una struttura accogliente per visitare i Monti Dauni.
   
"Caste" il video di Luigi Vetere per il premio Lupo
 
 
Macchia-Monte Sant'Angelo escursione sul percorso :
SCANNAMOGLIERA
I Monti Dauni raccontati dal "Lupo"
 

 

Zone umide di Capitanata "Lago SALSO"
 
Alba al Lago SALSO
   

"..si presenta come un paradiso, un luogo che amo definire ancestrale. Qui la natura fa sì che i sensi si risveglino.

Con l'olfatto, l'udito, la vista si percepisce la presenza delle popolazioni che abitano questa valle: fischioni, chiurli, martin pescatore, folaghe, gallinelle d'acqua, germani, cormorani..."